2013-09-25

Lotus 152 – Capability. Un nuovo approccio all'architettura?



Si può estendere all’architettura il cosiddetto “approccio delle capacità” di A. Sen?  Il criterio valutativo del benessere per cui la ricchezza e lo sviluppo di una comunità non sono calcolati unicamente dalle quantità del PIL?  In architettura la capability si manifesta quando un progetto contribuisce ad accrescere le potenzialità di una data condizione non limitandosi all’esecuzione pedissequa degli enunciati quantitativi di un programma. 

Contribuire alla crescita della capability è l’aspirazione di una nuova generazione di architetti in tutto il mondo per la quale  “promuovere lo sviluppo umano non significa solo soddisfare convenzionalmente i bisogni degli esseri umani, ma significa contribuire attivamente a crearli” come sostiene lo stesso Sen.

Il 26 settembre alle 18.30 interverranno sul tema Claudio De Albertis, Pierluigi Nicolin, Massimiliano Fuksas, Tito Boeri, Nina Bassoli, Paolo Inghilleri, Stefano Micelli e Mirko Zardini presso la Triennale di Milano.